Casa unifamiliare nei
Colli Euganei, Padova

Ristrutturazione con ampliamento di una casa unifamiliare alle pendici dei colli Euganei.
L’edificio, prima dell’intervento, presentava la configurazione di molte costruzioni sorte intorno agli anni 60-70 caratterizzate da falde asimmetriche sfalsate in altezza, da un grande sporto di gronda e dall’arretramento di parte del prospetto principale, dove trovano posto l’ingresso e la terrazza del primo piano. L’abitazione risultava essere priva di qualunque pregio architettonico.
Obiettivo del progetto è stata la rilettura in chiave moderna della tipologia tradizionale presente nelle campagne limitrofe, abitazioni semplici ed essenziali realizzate con pochi materiali quali il cotto, il legno e la pietra. Il progetto prevede la demolizione dello sporto di gronda e lo slittamento della falda del tetto più bassa verso l’alto pur conservando la tipologia esistente con il tetto a doppia falda.
I principali interventi eseguiti sono: la realizzazione di vespaio aerato con igloo, la sostituzione della copertura esistente con un tetto in legno coibentato e ventilato, la realizzazione della coibentazione esterna in polistirene e la sostituzione degli infissi esistenti con serramenti in legno ed alluminio ad alte prestazioni.

PROGETTO

Anna Artuso in collaborazione con studio arch. Caramel

DIREZIONE LAVORI

Anna Artuso in collaborazione con studio arch. Caramel

LOCALIZZAZIONE

Colli euganei

ANNO

2009 progetto / 2010 realizzazione

 

BACKNEXT
Casa unifamiliare nei
Colli Euganei, Padova
#Restauri e ristrutturazioni

Ristrutturazione con ampliamento di una casa unifamiliare alle pendici dei colli Euganei.
L’edificio, prima dell’intervento, presentava la configurazione di molte costruzioni sorte intorno agli anni 60-70 caratterizzate da falde asimmetriche sfalsate in altezza, da un grande sporto di gronda e dall’arretramento di parte del prospetto principale, dove trovano posto l’ingresso e la terrazza del primo piano. L’abitazione risultava essere priva di qualunque pregio architettonico.
Obiettivo del progetto è stata la rilettura in chiave moderna della tipologia tradizionale presente nelle campagne limitrofe, abitazioni semplici ed essenziali realizzate con pochi materiali quali il cotto, il legno e la pietra. Il progetto prevede la demolizione dello sporto di gronda e lo slittamento della falda del tetto più bassa verso l’alto pur conservando la tipologia esistente con il tetto a doppia falda.
I principali interventi eseguiti sono: la realizzazione di vespaio aerato con igloo, la sostituzione della copertura esistente con un tetto in legno coibentato e ventilato, la realizzazione della coibentazione esterna in polistirene e la sostituzione degli infissi esistenti con serramenti in legno ed alluminio ad alte prestazioni.

PROGETTO

Anna Artuso in collaborazione con studio arch. Caramel

DIREZIONE LAVORI

Anna Artuso in collaborazione con studio arch. Caramel

LOCALIZZAZIONE

Colli euganei

ANNO

2009 progetto / 2010 realizzazione

 




Loading