Centro di raccolta e recupero dei
materiali e mercato del riuso

Il Progetto punta a creare uno spazio articolato, all’interno del quale l’attività di una tradizionale isola ecologica, riorganizzata in un moderno Centro di raccolta e recupero dei materiali, risulti funzionale e sinergica alle attività previste nell’adiacente mercato del Riuso.
L’intero progetto può essere suddiviso in due comparti:
– il centro di raccolta e recupero dei materiali, costituito da una piattaforma di raccolta e da tre blocchi funzionali adibiti ad accettazione, stoccaggio e riparazione dei materiali;
– il mercato del riuso, una grande area dedicata alla vendita, al riuso di tutto ciò che è stato raccolto, recuperato e riparato nel Centro e a varie iniziative connesse alle attività previste all’interno del centro stesso.
Il progetto del Centro di raccolta e recupero dei materiali prevede la costruzione di tre nuovi volumi (225 mq tot), molto semplici nelle forme e nei materiali (C.A., legno, vetro), da adibire a zona accettazione/reception, magazzino e deposito per lo stoccaggio dei materiali idonei e zona riparazioni, un piazzale ed un sistema di rampe ad anello.
Il Mercato del riuso è stato concepito come un grande contenitore polifunzionale all’interno del quale organizzare attività di vendita dei materiali raccolti e/o riparati all’interno del Centro, con spazi da assegnare anche alle Associazioni impegnate nel settore e spazi dedicati per laboratori creativi e iniziative di carattere educativo/culturale.

PROGETTO
Elena Cossu e Anna Artuso
DATI DIMENSIONALI
circa 4700mq
ANNO
2012

BACK
Centro di raccolta e recupero dei
materiali e mercato del riuso
#Studi e proposte

Il Progetto punta a creare uno spazio articolato, all’interno del quale l’attività di una tradizionale isola ecologica, riorganizzata in un moderno Centro di raccolta e recupero dei materiali, risulti funzionale e sinergica alle attività previste nell’adiacente mercato del Riuso.
L’intero progetto può essere suddiviso in due comparti:
– il centro di raccolta e recupero dei materiali, costituito da una piattaforma di raccolta e da tre blocchi funzionali adibiti ad accettazione, stoccaggio e riparazione dei materiali;
– il mercato del riuso, una grande area dedicata alla vendita, al riuso di tutto ciò che è stato raccolto, recuperato e riparato nel Centro e a varie iniziative connesse alle attività previste all’interno del centro stesso.
Il progetto del Centro di raccolta e recupero dei materiali prevede la costruzione di tre nuovi volumi (225 mq tot), molto semplici nelle forme e nei materiali (C.A., legno, vetro), da adibire a zona accettazione/reception, magazzino e deposito per lo stoccaggio dei materiali idonei e zona riparazioni, un piazzale ed un sistema di rampe ad anello.
Il Mercato del riuso è stato concepito come un grande contenitore polifunzionale all’interno del quale organizzare attività di vendita dei materiali raccolti e/o riparati all’interno del Centro, con spazi da assegnare anche alle Associazioni impegnate nel settore e spazi dedicati per laboratori creativi e iniziative di carattere educativo/culturale.

PROGETTO
Elena Cossu e Anna Artuso
DATI DIMENSIONALI
circa 4700mq
ANNO
2012




Loading